Crea sito

Category Archives: ITALIA ALLO SFASCIO

Home »  ITALIA ALLO SFASCIO

di Sergio Di Cori Modigliani La valorizzazione del concetto di “annuncio”, che in Italia, dal punto di vista della comunicazione, ha sostituito sia i contenuti che la sostanza, sta iniziando a presentare il conto. A tutta la nazione di cinici ipocriti. Se ne accorgono, oggi, gli industriali e gli iscritti a Confindustria che cominciano a capire il risultato tragico dell’essere furbi. Perché se c’è una cosa che nel mondo degli affari, dell’impresa, del commercio e dell’economia in generale non serve ed è fondamentalmente contro-producente, è proprio quella di lanciare delle parole d’ordine, annunciare delle scelte e poi non far corrispondere in termini reali un’azione conseguente. E’ un po’ come se il direttore generale della Juventus annunciasse oggi che la società ha acquistato Cristiano Rolando, Leo Messi e Zlatan Ibrahimovic per la prossima stagione, tanto per superare l’estate e far parlare di sè, convincendo i tifosi ad acquistare l’abbonamento allo stadio; […]

FacebookTwitterGoogle+Blogger PostPinterestLinkedInGoogle GmailPrintWhatsAppCondividi con

“Le false cooperative in Italia rischiano di farne chiudere quasi 4 mila tra quelle vere; danno occupazione, senza offrire tutele, a circa 120 mila lavoratori e causano un danno per le casse dello Stato pari a 750 milioni di euro. Chi ci ha accusato di sciacallaggio, o ironizzava e sminuiva la nostra battaglia per garantire maggiore trasparenza e più controlli nel settore del no profit, è definitivamente zittito da questi dati, diffusi in questi giorni da Legacoop”. Lo affermano i deputati M5S in commissione Affari Sociali. “Ancora una settimana fa, durante la discussione della riforma del Terzo Settore, avevamo ampiamente avvisato governo e maggioranza circa i rischi sulla mancanza di trasparenza e di adeguati strumenti di vigilanza, proponendo correttivi. Per garantire controlli più efficaci sarebbe stato necessario destinare maggiori fondi al sistema ispettivo e reintrodurre un organismo di controllo autonomo, come abbiamo richiesto: l’Agenzia indipendente per il Terzo Settore. Il […]

Tra costose e inutili passerelle dell’aria e commesse a singhiozzo, quello sugli F35 è un programma che stenta a decollare. E sul quale grava una fitta nebbia che impedisce di conoscere con precisione i costi e soprattutto le ricadute economiche per il nostro Paese. E conferma ciò che il M5S sostiene da sempre: quello sugli F35 è un programma costoso e inutile. Per capirlo basta visitare gli stabilimenti FACO di Finmeccanica, nella base militare di Cameri, nel novarese, dove si assemblano i velivoli e dove è concentrata l’unica linea di produzione italiana degli F35: un impianto enorme, che ha richiesto un investimento di 800 milioni di euro, ma che ad oggi – nonostante i toni trionfalistici del governo – è ben lontano dal lavorare a pieno ritmo: basti pensare che al momento si sta completando la prima ala tutta italiana, delle 800 previste dal programma. Anche la previsione sulla domanda […]

di Sergio Di Cori Modigliani Come avevo preannunciato nel post di ieri, la nostra baldanzosa cupola mediatica ha cercato di intortare i cittadini votanti, facendo loro credere che i mercati stanno crollando per colpa dei greci. Poveri ellenici! Un’economia che ha un pil ridotto a 180 miliardi di euro, pari a 11 volte di meno di quello dell’Italia. Denunciare, fino a qualche mese fa, era un imperativo categorico, un obbligo etico. Ormai, in Italia, i tempi della denuncia sono passati: è inutile e addirittura fuorviante. Anche il bambino più sprovveduto ha capito come stanno le cose e le differenze tra i pensanti che hanno divergenze di opinione si manifestano ormai nei dettagli e in alcune specificità tecniche. Per il resto si è d’accordo nell’aver capito che siamo oggetto di falsificazione perdurante e quindi chi è credente preghi, e per gli altri tanto vale stare tranquilli e cercare di comprendere (nei […]